+39 0550 – 620568
Disponibile
24 ore su 24
TUI DE

Il pianeta dei fiori ad EPCOT

Ogni stagione ha il suo fascino nei parchi di Orlando, ma da marzo a maggio, ad EPCOT il concetto di primavera assume un altro significato, grazie al Festival Flowers & Gardens.
Se vi piace il giardinaggio o i fiori, non potete perdervi questo festival, un'esplosione di colori e profumi nelle viscere di uno dei parchi più importanti di Orlando. EPCOT, o la città del futuro, era un progetto sociale che Walt Disney voleva creare con una comunità di 20.000 persone, in cui si sarebbero applicati i nuovi progressi della scienza. Disney morì e il suo progetto divenne un parco a tema dedicato alla cultura e all'innovazione tecnologica nel mondo.

Con due grandi sezioni (World Showcase e Future World) e padiglioni dedicati ad undici paesi, Flowers and Gardens è uno degli eventi di Epcot più attesi insieme al Food and Wine Festival e al Summer International Series.

Per i 90 giorni di durata del festival vengono organizzate mostre, esposizioni e attività riguardanti il mondo dei fiori, come ad esempio workshop pratici di ornamentazione, che potrete applicare al vostro giardino. È l'occasione ideale per conoscere alcune delle specie più rare del mondo, come le piante preistoriche o quelle benefiche per la salute. È anche possibile passeggiare per gli immensi giardini appositamente decorati con figure di Disney ricoperte di vegetazione. Durante il festival gli arbusti si trasformano in personaggi del mondo della fantasia che sembrano scolpiti dal proprio Edward mani di forbice.
Nella zona dedicata ai bambini si svolgono spettacoli musicali con Topolino, Minnie, Pippo, Pluto e Paperino. Inoltre, ogni anno vengono organizzati omaggi ai film di maggior incasso.

È possibile assistere anche a seminari educativi sulla cura delle piante, e nei fine settimana vengono programmati concerti. Il benvenuto viene dato generalmente da Paperino, accompagnato dai suoi nipoti, nei centenari parchi forestali in stile vittoriano.

E per concludere la giornata, ogni sera si svolge uno spettacolo di luci e fuochi d'artificio che hanno come nucleo centrale l'enorme sfera di LED, simbolo di EPCOT. Illuminations: Reflections of Earth è costituito da laser, fuochi d'artificio e musica sincronizzata che attira l'attenzione dei visitatori del parco.

Se state preparando la vostra visita ad Epcot tra marzo e maggio, ricordatevi che, sebbene la maggior parte delle attività del festival sono comprese nel prezzo del biglietto, alcune richiedono un pagamento extra. Alcuni eventi ricevono solitamente una forte domanda da parte del pubblico, ragion per cui provate a prenotare il biglietto con anticipo.

La pagoda di EPCOT

Tra tutti i padiglioni dei diversi paesi spicca quello del Giappone. È presieduto da un enorme pagoda di cinque piani che rappresenta i quattro elementi dell'universo (terra, acqua, fuoco e vento) e un ultimo che sarebbe il cielo. La sua porta rossa (torii) vi accoglie sul molo e vi trasporta alle leggende giapponesi, alla musica dei suoi tamburi e nel lontano Oriente, dove, oltre a godervi il rilassante paesaggio, circondati da piante esotiche che devono adattarsi al caldo clima della Florida, potrete vedere come gli chef preparano i suoi piatti più tipici.

Cucina all'aperto

Durante i giorni del festival è possibile godersi un pranzo all'aperto grazie agli "outdoor kitchens", piccoli mercatini che comprendono un'ampia varietà di prodotti freschi serviti in piccoli piatti. I mercati sono sparsi per diversi giardini del parco; i menu hanno come tematica la primavera e vengono accompagnati da birra, vino e cocktail.

Top 5 Hotel